STORIA & MISTERI- Satyrnet.it by dott. Michele Lo Presti

 

 

Il sigillo di re Salomone.

 

Il sigillo di re Salomone è considerato dai maghi e dagli occultisti uno dei simboli più efficaci e potenti.

 E’ formato da due triangoli equilateri incrociati ed, a volte inscritti in  un cerchio.  Il triangolo con il vertice verso il basso rappresenta i due elementi pesanti, acqua e terra, il cui principio corporeo li fa tendere verso il basso, mentre il triangolo con il vertice in alto rappresenta i due elementi leggeri e spirituali, aria e fuoco. Quando è presente un punto all’ interno dell’ esagono centrale, simboleggia l’ unione di tutti gli elementi esistenti.

( nell’ immagine è presente il Tetragramma)

Inoltre al centro si forma un altro esagono disegnato sull’ asse orizzontale. E’ sempre possibile individuare in questa inversione degli assi il simbolo della croce. ( in qst caso nella sua valenza arcaica) il centro di questo esagono è il punto cardine dell’ albero spirituale o Sephiras, e rappresenta il cuore dell’ uomo, al centro del movimento spirituale, e del movimento corporeo. Il cuore dell’ uomo è in equilibrio e permette di raggiungere la saggezza e la forza interiore. Per questo molti talismani e portafortuna esoterici contengono il sigillo del re.

Ad esempio tutti i talismani dei pianeti, vengono realizzati in oro e contengono il sigillo di Re salomone.

 

 

Il sigillo veniva usato sin dalla più remota antichità come difesa dagli spiriti maligni. La leggenda vuole che Salomone lo utilizzò tracciandovi sopra il tetragramma ( cioè il nome segreto di Dio della Cabala) per costringere i demoni a costruire il tempio di Gerusalemme.

Da quel momento in poi divenne un simbolo delle tribu israelitiche, ed infatti è lo stemma che rappresenta la religione ebraica, chiamato anche “ Stella di David”.

 

Nelle cerimonie di magia viene dipinto sul petto del mago per difenderlo dagli influssi malefici e dalle maledizioni. Diviene addirittura fondamentale nelle invocazioni, perché assieme al cerchio magico tracciato ai piedi dello stregone, è l’ unica difesa contro le creature evocate.

Tra l’ altro è il disegno base di molti talismani benaugurati e di protezione.

 

by AXDEB

 

torna all'index di Storia & Misteri